NascitaIl Sindaco rende noto, che la Corte Costituzionale con sentenza n. 286/2016 del 8 novembre 2016, ha dichiarato l'illegittimità delle norme dello stato civile e del codice civile, nella parte in cui non consentono ai genitori, di comune accordo, di trasmettere al figlio, al momento della nascita, anche il cognome materno. A seguito di tale pronuncia è ora possibile in sede di denuncia di nascita attribuire al figlio oltre al cognome paterno il cognome materno. leggi l'avviso